2 canzoni per conversazioni scomode (Capitolo 17)

RUBRICA STARCHART – le stelle che ci danno ispirazione

StarSeeds in ascolto! Il viaggio musicale alla scoperta di “Dark Ghost” prosegue insieme al protagonista.

le 2 caratteristiche fondamentali dell’atmosfera del capitolo 17 di “Dark ghost”

  1. Autocontrollo. Jo Jo Nishimura è forse pronto e mettere le estensioni tubolari fuori dall’uscio… cosa sono le estensioni tubolari? Una body mod che lo caratterizza…
  2. Effetti collaterali. Conversazioni scomode e nuove informazioni potrebbero causare nausea e mal di testa, siccome non aveva già sofferto a sufficienza nel capitolo precedente…

Dopo aver pianto a dirotto con “Monologue” di Taemin, restano le cicatrici.

Nessun rimpianto?

Nessun rimorso, soltanto certe volte capita che, prima di dormire… a Jo Jo sembra di sentire di non aver ancora fatto tutto ciò che è in suo potere per migliorare la propria condizione.

Purtroppo per lui, talvolta, per scoprire nuove informazioni è necessario il contatto umano. Non è proprio una sua specialità, vorrei dire che ci sta lavorando per migliorare ma mentirei spudoratamente.

Under your scars by godsmack

“Under your scars”, “Sotto le tue cicatrici” è una canzone rock ma dalle sonorità leggere e un testo gradevole, anche se non particolarmente originale. Molto bella l’immagine della “shooting star in the rain”, “stella cadente nella pioggia“. Oltre a questo, mi ha ispirata per il concetto delle cicatrici.

Jo Jo ne ha molte, non è estraneo alla sofferenza. Ha patito molto in gioventù, è stato costretto a lasciare Nihon Koku per trasferirsi a Urbe Ancestralis e la sua natura schiva l’ha spinto a chiudersi sempre di più e a ricercare se stesso attraverso l’implementazione della propria persona. Alcune cicatrici sono più visibili di altre e solo uno dei personaggi di “Dark Ghost” riesce a conoscere per davvero Jo Jo Nishimura.

Sotto ai tatuaggi che gli ricoprono tutto il corpo, le cicatrici del passato rimangono.

side effects by stray kids

Dopo questa parentesi strappalacrime, ecco un pezzo energetico degli Stray Kids! “Side effects”, cioè “Effetti collaterali” è una canzone particolare perché la base musicale che invoglia a ballare è accoppiata a un testo non proprio spensierato. La voce super profonda di Felix, che dice “mi fa male la testa”, sembra uscita da un film horror! Se poi avete visto anche la versione “Kingdom” di questa canzone, il binomio Felix + rintocco della campana è geniale e rende benissimo l’idea della testa scossa da qualcosa.

Effetti collaterali: Jo Jo ne prova parecchi, quindi la scelta di questa canzone è stata abbastanza ovvia.

Vediamo un pezzo del testo.

Originale (strofa di Felix, Hyunjin e Lee Know):

다 비켜 (사실 난)
내가 맞아 (무섭다)
다 두고 봐 (할 수 있나?)
그 말들을 지키지 못할까 두렵다

Italiano:

Fatemi largo (io, a dire il vero)
ho ragione (sono spaventato)
Continuate a guardare (posso farcela)
temo di non riuscire a mantenere la parola


Si tratta di una strofa ricca di contrasti e confusione mentale, una condizione che definirei normale dopo quello che Jo Jo Nishimura ha passato. C’è la paura ma anche la voglia di farcela. Forza, Jo Jo!

Quali canzoni ci faranno scoprire il prossimo capitolo di “Dark Ghost”?

Il viaggio prosegue con Adela! Presenzieremo a un evento importantissimo per la vita su Gaia: i Faunalia! Cosa sono? Dico solo che ci sono spargimenti di sangue non indifferenti!

Ecco tutta la playlist ufficiale su Spotify e su YouTube.

Playlist che vi farà immergere nel mood giusto per seguire la storyline del romanzo #cybernature “Dark Ghost”, libro 1 della serie STARGARDEN UNIVERSE. Suddivisione: circa 2 o 3 canzoni per ogni capitolo.

Scoprite anche quale musica ascoltano le stelle con la colonna sonora ufficiale di Stargarden Universe!

“DARK GHOST”: LA OUVERTURE DI STARGARDEN UNIVERSE!



Allacciate le cinture! Stiamo per farvi volare alla massima velocità, al limite dell’incredibile… proprio come la vita del nostro bio-hacker preferito: il protagonista di “Dark Ghost!

REGALATEVI ORA UNA COPIA (MAGARI ILLUSTRATA…) SU AMAZON!



Dark Ghost – essere umani non basta” vi sorprenderà con un’esperienza immersiva, grazie anche alla playlist ufficiale e alla colonna sonora originale!

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è immagine-promo-disponibile-1.png
Disponibile anche in versione cartacea illustrata!



Amanti della carta? Allora c’è un bel bonus per voi…



La nostra Production Designer e autrice Keri Blake ha infuso tutta la sua maestria nella rappresentazione di alcune scene tratte dal romanzo! Le illustrazioni inedite vi faranno amare i personaggi ancora di più!

CHI VI SORPRENDERÀ?
  • Jo Jo Nishimura?
  • Adela da Nuova Eden?
  • Dex?
  • Oppure Mei Lin?

Per fortuna… non dovete attendere! L’edizione cartacea è già online e basta un click!

Eva.

Nota: se non è indicato diversamente, le traduzioni sono state fatte da me. Ogni traduzione è un lavoro di speculazione e interpretazione personale, dato che raramente esiste una conversione 1:1 da una lingua all’altra, specialmente nel caso del coreano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...