2 canzoni per un’emergenza (Capitolo 25)

RUBRICA STARCHART – le stelle che ci danno ispirazione

StarSeeds in ascolto! Il viaggio musicale alla scoperta di “Dark Ghost” prosegue insieme al protagonista.

le 2 caratteristiche fondamentali dell’atmosfera del capitolo 25 di “Dark ghost”

  1. Sconcerto. Certe cose sono difficili da credere…
  2. Urgenza. Una cosa che in questo romanzo non manca mai!

Dopo la corsa folle del capitolo precedente, eccoci per un altro giro!

Chi non muore si rivede?

Parole che abbiamo già sentito tutti, ci sarà del vero? Gaia sarà anche nel futuro, però gli esseri umani non si sono evoluti così tanto.

The leaders by Ateez

Una canzone dalle sonorità inquietanti. Ho scelto “The Leaders”, “I capi” esclusivamente per la musica, questa volta, il testo… seppur geniale, non è connesso a questo capitolo. ADORO come “The Leaders” richiami altre canzoni degli ATEEZ, come per esempio “THANXX”, ma soprattutto “The Real”, presentata per la prima volta durante la puntata finale dello show “Kingdom” (se fate attenzione, in questa performance c’è un chiaro riferimento a “THANXX” con la coreografia e non solo… giusto per ribadire come la continuità e lo storytelling siano una loro specialità assoluta *inserire qui occhi a cuoricino come Sailor Moon*)

L’album “ZERO: FEVER Part.2” è uscito quando avevo già terminato la prima stesura di “Dark Ghost”, tuttavia il mio processo di revisione pre-editing attraversa svariate fasi, quindi ho comunque avuto modo di lasciarmi ispirare anche dalle nuove canzoni. In particolare, “Fireworks (I’m The One)” mi ha davvero scossa per quanto l’atmosfera e le ambientazioni del videoclip siano un match assolutamente perfetto per un’ambientazione che esploreremo in seguito. Tutto l’album merita… infatti anche “Take me home” è felicemente approdata in questa playlist!

Tornando a “The Leaders”, le parti che più mi hanno dato ispirazione sono quelle con le voci sussurrate, che trovo davvero sinistre. Questo è un particolare che va proprio a braccetto con quello che succede in questo capitolo. Vorrei dire di più, ma lo spoiler è dietro l’angolo!

Scream by dreamcatcher

Ovviamente non potevo lasciarmi sfuggire un album dal titolo “Dystopia: The Tree of Language”, “Distopia: l’albero del linguaggio”… cioè ha solo cose che mi interessano: la distopia, gli alberi e il linguaggio. Capirete che non potevo fare a meno delle Dreamcatcher (anche un nome emblematico, “acchiappasogni”). In questo romanzo non hanno avuto molto spazio, ma le ho già prenotate per il prossimo, perché so benissimo in quale ambientazione saranno grande fonte di ispirazione! Fra l’altro… tra i produttori che lavorano con le Dreamcatcher ci sono due nomi noti…  LEEZ e Ollounder, che si occupano anche degli ATEEZ… coincidenze? Io non credo, l’ho scoperto molto dopo averle trovate su Spotify!

Ascolto pochi girl group e le Dreamcatcher mi hanno davvero colpita. Anche nel loro caso c’è uno storytelling molto fantasioso e coinvolgente, se guardate tutti i loro video e seguite il filo conduttore.

Per questo capitolo ho scelto “Scream”, “Urlo”, innanzitutto perché si grida tanto in questa fase della storia. Poi ho trovato significativo anche il testo.

Anche il videoclip è stato fonte di idee… ma non posso rivelare quali. Consiglio solo di guardarlo e di seguire la storia.

Vediamo un pezzetto del testo.

Originale (strofa di Gahyeon e Yoohyeon):


묶여진 두 손 저려오는 이 느낌
모두 내게 돌을 던져도
벗어나지 못해

Italiano:

Sento le mie mani legate diventare insensibili
Addirittura tutti mi tirano le pietre
Non riesco a liberarmi


Parole molto veritiere per Jo Jo Nishimura, forse non da prendere alla lettera (forse), ma in senso metaforico ci siamo in pieno!

Quali canzoni ci faranno scoprire il prossimo capitolo di “Dark Ghost”?

La storia prosegue con Adela! Ci sarà pace?

Ecco tutta la playlist ufficiale su Spotify e su YouTube.

Playlist che vi farà immergere nel mood giusto per seguire la storyline del romanzo #cybernature “Dark Ghost”, libro 1 della serie STARGARDEN UNIVERSE. Suddivisione: circa 2 o 3 canzoni per ogni capitolo.

Scoprite anche quale musica ascoltano le stelle con la colonna sonora ufficiale di Stargarden Universe!

“DARK GHOST”: IL VOSTRO NUOVO AMICO D’INCHIOSTRO (anche ELETTRONICO)!



Jo Jo Nishimura, il protagonista di “Dark Ghost ha qualche conto in sospeso con la legge… ma se volete conoscerlo basta davvero poco! Dopotutto, un bio-hacker fra i contatti può sempre tornare utile!

ACQUISTATE LA VOSTRA COPIA SU AMAZON!

Dark Ghost – essere umani non basta” è il libro di ouverture della serie cybernature “Stargarden Universe” e vanta anche la playlist ufficiale e la colonna sonora originale!

Disponibile anche in versione cartacea illustrata!

L’illustrazione qui sopra è un bellissimo esempio di quello che vi aspetta nell’esclusiva edizione cartacea illustrata!

Il sogno di ogni comodino: l’edizione cartacea illustrata!

La nostra Production Designer e autrice Keri Blake ha infuso tutta la sua bravura nella rappresentazione di alcune scene tratte dal libro!

Sarà un modo ancora più semplice per conoscere l’affascinante Jo Jo, la misteriosa (e un po’ matta) Adela, lo spericolato Dex, la esotica Mei Lin e la mascotte di Stargarden Universe, la gattina-scolopendra Skully!

L’edizione cartacea è a portata di click! Che cosa aspettate?

Buon ascolto e buona lettura!

Eva.

Nota: se non è indicato diversamente, le traduzioni sono state fatte da me. Ogni traduzione è un lavoro di speculazione e interpretazione personale, dato che raramente esiste una conversione 1:1 da una lingua all’altra, specialmente nel caso del coreano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...